Cos’è l’acufene?

L’acufene è un disturbo che consiste nella percezione di un ronzio continuo alle orecchie quando intorno a noi non vi è alcun suono presente.
Attualmente non esiste ancora una cura definitiva per l’acufene, ma comprendere quali sono i sintomi e le cause ad esso collegate potrebbe aiutare ad alleviare e gestire il problema.

Quali sono le cause dell’acufene?

Gli acufeni derivano da una moltitudine di cause potenziali, che possono essere:

  • La perdita di udito;
  • Prolungata esposizione al rumore, come ad esempio, l’ascolto della musica ad alto volume, soprattutto durante i concerti;
  • Il consumo di alcolici, di tabacco e di cibo malsano;
  • Patologie come anemia, allergie, ipertensione, malattie cardiovascolari, problemi circolatori, diabete e una ghiandola tiroide iperattiva.
  • L’uso di determinati farmaci che hanno come effetto collaterale la percezione di fischi alle orecchie.

Quali sono i consigli per gestire l’acufene?

Molte persone che soffrono di acufene si rivolgono a terapie alternative per trovare sollievo . Alcuni suggerimenti possono essere:

  • Fare attenzione all’alimentazione;
  • Ridurre stress;
  • Ridurre del consumo di caffeina;
  • Praticare attività fisica;
  • Fare esercizi di meditazione e rilassamento;
  • Ascoltare Playlist di suoni bianchi (suoni ritmici e costanti che derivano dalla natura o da elettrodomestici come phon)

Se hai problemi di udito, rivolgiti ad un audioprotesista che potrà aiutarti ad individuare il problema attraverso un test dell’udito. Richiedi un controllo gratuito della tua capacità uditiva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *