Prurito alle orecchie: rimedi efficaci

Il prurito alle orecchie consiste in una forte sensazione di solletico o irritazione accompagnata da un bisogno continuo di dover grattare la parte interessata. Quest’ultima è caratterizzata dalla presenza di arrossamento e desquamazione della pelle. Ad ogni modo, è da evitare il grattare quella zona pruriginosa. Vediamo insieme quali possano essere le origini di questa sensazione ed i rimedi più efficaci.

Origine del prurito alle orecchie

Il prurito alle orecchie può essere un sintomo derivante da un’infezione a carico dell’orecchio.Tra le più comuni infezioni all’orecchio c’è l’otite esterna, nota anche come orecchio del nuotatore, che si manifesta in seguito al ristagno di acqua nel condotto uditivo dopo l’attività natatoria. Varicella, tigna e mal di gola da streptococco sono tra le altre possibili infezioni. Molte volte il prurito alle orecchie potrebbe essere originato anche da punture d’insetto o da allergie alimentari, che solitamente sono accompagnate da difficoltà respiratorie, gonfiore e traumi all’orecchio. Particolare attenzione poi va fatta anche quando si utilizzano cosmetici, detergenti ed accessori metallici come gli orecchini.

I rimedi per il prurito alle orecchie

I rimedi applicabili per placare il prurito alle orecchie possono variare in base alle cause che lo hanno originato.

In generale, per le diverse tipologie di prurito è possibile applicare delle creme a base di capsaicina, sostanza in grado di addormentare le terminazioni nervose, o delle creme idratanti, in particolare quelle a base di glicerolato d’amido.

Comunque sia, in caso di reazione allergica è opportuno invece rivolgersi al medico di famiglia, il quale, dopo un’attenta analisi, prescriverà il farmaco antistaminico più adatto.

Anche la natura offre validi rimedi per alleviare il prurito alle orecchie. Pensa che con solo alcune gocce di olio di oliva o di aloe vera, portate a temperatura ambiente ed applicate tramite un apposito contagocce, potrebbero ripristinare il PH naturale dell’orecchio, donando una piacevole sensazione di rilassamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *